Barbagli d'intelletto.

La tua vita è la tua vita.
Non lasciare che le batoste la sbattano nella
cantina dell’arrendevolezza.
Stai in guardia.Ci sono delle uscite.Da qualche
parte c’è luce.
Forse non sarà una gran luce ma la vince sulle
tenebre.
Stai in guardia.Gli dei ti offriranno delle occasioni.Riconoscile,
afferrale.
Non puoi sconfiggere la morte ma puoi sconfiggere la morte in
vita, qualche volta.
E più impari a farlo di frequente, più luce ci
sarà.
La tua vita è la tua vita.Sappilo finché ce l’hai.
Tu sei
meraviglioso gli dei aspettano di compiacersi in te.

Charles Bukowski "Il cuore che ride. "

mercoledì 23 aprile 2008

Autunno


In questi giorni di tempo bizzarro
ripenso al mio amato autunno
Le brume mattutine , i lenti tramonti
il rosso delle foglie di vigna
l'incedere calmo delle nuvole
La natura agogna il riposo
ed io mi lascio andare tranquillo
stanco della frenetica estate
cullando come un dolce infante
i miei più intimi pensieri.


Nicola De Silla

Nessun commento: