Barbagli d'intelletto.

La tua vita è la tua vita.
Non lasciare che le batoste la sbattano nella
cantina dell’arrendevolezza.
Stai in guardia.Ci sono delle uscite.Da qualche
parte c’è luce.
Forse non sarà una gran luce ma la vince sulle
tenebre.
Stai in guardia.Gli dei ti offriranno delle occasioni.Riconoscile,
afferrale.
Non puoi sconfiggere la morte ma puoi sconfiggere la morte in
vita, qualche volta.
E più impari a farlo di frequente, più luce ci
sarà.
La tua vita è la tua vita.Sappilo finché ce l’hai.
Tu sei
meraviglioso gli dei aspettano di compiacersi in te.

Charles Bukowski "Il cuore che ride. "

lunedì 21 marzo 2011

Nostra Signora


Ti immagino presente negli angoli della mia vita
Vigile, allegra,attenta

Ti immagino nel mezzo tra terra e cielo
Con labbra sorridenti ed una lacrima che ti solca il viso

Ti immagino con l'umanità in grembo
Materna , sicura , calma

Ti immagino con il capo vicino al Suo orecchio
Indulgente, premurosa,determinata


Oggi passi da qui
ed io voglio vederti.
Ti devo ringraziare.
Voglio che tu sappia
quanto di buono ho fatto col tuo aiuto
Ma voglio anche parlarti del male che ho commesso
volgendoti le spalle.

Nicola De Silla

Nessun commento: